Il Festival Sete Sóis Sete Luas primo classificato a Roma nell’Estate Romana

News

Il Festival Sete Sóis Sete Luas è risultato primo classificato (su un totale di 276 progetti) nel concorso che il Comune di Roma ha realizzato per selezionare i migliori festival dell’Estate Romana, la storica manifestazione ideata nel 1977 da Renato Nicolini.

Dopo due anni di stop per la pandemia, il Festival Sete Sóis Sete Luas ritorna a Roma (dove si realizza già dal 1997) nelle suggestive location dell’Ambasciata del Portogallo alla Camilluccia, dell’Ambasciata di Spagna al Gianicolo, del teatro di Tor Bella Monaca.

Il Festival inoltre realizzerà una programmazione speciale dedicata ai detenuti della Casa Circondariale di Rebibbia e dell’Istituto Penale per Minorenni di Casal del Marmo.

Una programmazione multiculturale, con molte prime nazionali e partecipazioni internazionali, dedicata alle eccellenze del Mediterraneo e del mondo lusofono.

Il Festival SSSL inizierà a Roma il prossimo 8 luglio a Villa Barberini con il concerto della Med Arab 7Sóis Orkestra, una produzione originale del Festival, con musicisti da Ceuta, dalla Corsica, dal Portogallo e dal Marocco.

Subscribe

* indicates required
/ ( mm / dd )

Please select all the ways you would like to hear from festivalsssl:

You can unsubscribe at any time by clicking the link in the footer of our emails. For information about our privacy practices, please visit our website.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.