Il Centrum Sete Sóis Sete Luas con la street art di Frederico Draw e Rodrigo Contra omaggia la milionesima Vespa e il nobel Dario Fo

News

Dopo il murales a Peccioli (in omaggio al settantesimo della coppa Sabatini) e a Calcinaia (per il centesimo di Pasolini) gli street artist portoghesi Rodrigo Contra e Frederico Draw tornano a Pontedera per celebrare la Vespa e Dario Fo artista cardine già presidente onorario del Festival Sete Sóis Sete Luas.

I due artisti stanno realizzando l’opera d’arte dedicata alla milionesima vespa su un grande muro in Via Pisana. Questo progetto artistico è il primo di una serie di interventi di interventi dedicati ai momenti della storia di Pontedera al Villaggio Gramsci.

Il murale, realizzato con la collaborazione del Comune di Pontedera, ritrae il momento in cui è stata festeggiata la milionesima Vespa, il 28 aprile 1956 e in particolare l’iconica foto che vede Enrico Piaggio circondato da una folta schiera di Vespe, il tutto contornato dalla caratteristica arte astratta e colorata del progetto Ruido.

Passeggiando per Viale Rinaldo Piaggio, invece, sarà possibile ammirare presso il Centrum Sete Sóis Sete Luas, il murale raffigurante il volto di Dario Fo, allusivo alla sua anima di pittore, ultimo lavoro della residenza artistica dei due street artist che con la loro arte hanno fatto rivivere a Pontedera alcune delle figure più importanti d’Italia.

Gallery:

Subscribe

* indicates required
/ ( mm / dd )

Please select all the ways you would like to hear from festivalsssl:

You can unsubscribe at any time by clicking the link in the footer of our emails. For information about our privacy practices, please visit our website.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.