il canto dei Tenores de Neoneli, patrimonio mondiale dell’Umanità dell’Unesco, arriva a Peccioli in occasione del contest Sete Sóis Sete Luas per i giovani musicisti della Valdera

News

Sabato 23 Ottobre alle ore 21.15 si disputerà, sul palco del Cinema Passerotti di Peccioli, la finalissima del Contest musicale Sete Sóis Sete Luas rivolto ai giovani musicisti della Valdera, atto conclusivo del progetto “Valdera Mediterranea” promosso in Valdera dal Festival Sete Sóis Sete Luas con il contributo della Fondazione Peccioli Per.

I Cinque giovani finalisti, Emiliano Accardi, Matteo Poidomani, Ines Testi, Giulia Zocco e Sharon Zucchelli si sfideranno all’ultima nota per aggiudicarsi l’opportunità di partecipare ad una residenza musicale in Portogallo a dicembre 2021 con artisti provenienti da altri paesi della rete Sete Sóis Sete Luas, sotto la direzione del prestigioso musicista portoghese Luis Peixoto.

Per l’occasione saliranno sul palco il celebre quartetto di tenori sardi Tenores di Neoneli custodi dell’antica tradizione musicale del canto a Tenore, dichiarato Patrimonio Mondiale Immateriale dell’Umanità dall’Unesco e la cantante e musicista pontederese Paola Bivona, già vincitrice del Contest Sete Sóis Sete Luas 2018, accompagnata da Matteo Quiriconi. Special guest il maestro sardo dell’organetto diatonico , Orlando Mascia.

Gallery:

Subscribe

* indicates required
/ ( mm / dd )

Please select all the ways you would like to hear from festivalsssl:

You can unsubscribe at any time by clicking the link in the footer of our emails. For information about our privacy practices, please visit our website.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.